per appuntamenti +39 02 76398634

Sergio Noviello Academy – Il paziente uomo in medicina estetica

Blog

Cari colleghi,
la cura di sé non è più riservata alle sole donne.
Oggi sempre più pazienti di sesso maschile varcano la soglia dei nostri studi medici e delle nostre cliniche.
 
La conferma è ufficialmente arrivata lo scorso anno addirittura dall’Istat, che per la prima volta ha inserito nel suo famoso “paniere” le spese previste dagli uomini non solo per la cura di barba, baffi e capelli, ma per la loro bellezza in generale. L’incremento riguarda anche le richieste legate alla Medicina Estetica che raggiungerebbero un + 30,3% rispetto all’anno precedente. 
La tossina botulinica risulta il trattamento più effettuato (63%), a seguire filler di acido ialuronico (43%) e biorivitalizzazioni (37%).
 
Una crescita importante che merita una riflessione!
Da un lato, vi sono le nuove opportunità legate a questa rilevante porzione di pazienti in arrivo nei nostri studi; dall’altro, la necessaria personalizzazione dei trattamenti.
 
Gli uomini presentano caratteristiche differenti rispetto alle donne, sotto molti punti di vista. I criteri di armonia ed estetica maschili sono indubbiamente diversi da quelli femminili. 
La formazione Universitaria e Postuniversitaria in Medicina e Chirurgia Estetica si basa essenzialmente su esempi o testi che fanno riferimento nella gran parte dei casi a modelli femminili
Proprio tale consuetudine ha indotto molti professionisti a trattare o eseguire interventi su pazienti maschi come se fossero di sesso femminile, con insoddisfazione del paziente e di conseguenza del medico stesso.

Per cogliere tutte le occasioni legate all’apertura di questa nuova fetta di mercato, abbiamo realizzato un workshop dedicato interamente al Paziente Uomo in Medicina Estetica.
Per la prima volta in Italia dopo il successo all’estero, il 23 aprile si svolgerà la Zoom Class dedicata alla bellezza maschile. 
Lo scopo è quello di:

  • identificare con attenzione l’armonia e l’estetica dell’uomo, mediante la Logical Beauty Harmony
  • analizzare le differenze anatomiche e il processo di invecchiamento del viso 
  • approfondire i trattamenti più efficaci presenti in letteratura scientifica quali appunto la tossina botulinica e i filler

Una tale approfondita analisi consentirà di poter affrontare il paziente uomo con la necessaria competenza e preparazione.

Cliccate qui per scoprire come partecipare e continuate a seguirci: presto vi presenteremo il nuovo progetto a cui stiamo lavorando dallo scorso anno e che consentirà a tutti i corsisti dell’Academy di fare un ulteriore upgrade accedendo a nuovi servizi. 

Serena Pasqua a tutti!