per appuntamenti +39 02 76398634

Gennaio: dopo le feste, trattamenti Detox per la pelle del viso contro la Wine Face

Blog

Esosomi, effetto antiossidante e rigenerativo per una pelle sana e luminosa

Il lunedì di gennaio dopo la Befana…lo sappiamo tutti…è l’ora X, il momento in cui con un po’ di coraggio ci si avvicina alla bilancia per pesarsi e ripartire con le buone abitudini abbandonate nel periodo di festa.
Cenoni, aperitivi, alcolici, spuntini a tutte le ore, fette di panettone e dolci tradizionali, ma anche ritmi differenti, minore regolarità nel sonno, lunghe ore di auto o di volo in viaggio. Eccessi che da fine novembre hanno stravolto la routine del nostro corpo e a risentirne non è solo la silhouette, ma anche la pelle del viso.

Conosciuta come Wine Face, l’impennata di zuccheri è caratterizzata da vasodilatazione, viso gonfio, disidratazione della pelle, pori dilatati, rossore, acne, precoce invecchiamento dei tessuti e accentuazione delle borse e di alcune rughe come le nasolabiali.

Come aiutare la pelle la pelle in ‘hangover’?

 

Esosomi – Novità 2023/2024, gli Esosomi sono proprio ciò che occorre alla pelle per purificarsi, rigenerarsi, stimolare la produzione di collagene e dare nuova luminosità al viso.

Il trattamento prevede l’applicazione del prodotto sulla cute del viso dopo la detersione, attraverso dispositivi di microneedling come Dermapen. Questi, infatti,  riescono a creare dei ‘canali’ nella pelle che veicolano maggiormente gli esosomi a base vegetale costituiti da estratti dalle cellule staminali della rosa che contengono svariati principi attivi fra cui fattori di crescita, peptidi e glutatione.
Gli Esosomi ExoCoBio da noi impiegati, infatti, grazie ad un metodo di estrazione brevettato, vengono isolati e filtrati con un sistema che riesce ad escludere quasi completamente le impurità, facendo in modo che le sostanze mantengano gli effetti rigenerativi, immunomodulatori e antinfiammatori delle cellule staminali.

 

Guarda il Reel del trattamento

 

Quali sono le proprietà:

• è in grado di migliorare il processo di rigenerazione cutaneo
• invertire l’invecchiamento
• ripristinare la barriera cutanea
• normalizzare il ricambio cellulare
• ha un potente effetto antinfiammatorio ed antiossidante

 

Timing: Il protocollo prevede da 3 a 5 trattamenti, da ripetere a distanza di circa 2 settimane. I risultati sono soggettivi e variano da caso a caso in base alle caratteristiche della pelle del paziente. Il miglioramento inizia ad essere apprezzabile a 7 – 10 giorni dal trattamento.

Il protocollo va personalizzato con il medico in sede di visita, magari combinandolo con trattamenti di Fotoringiovanimento o Biorivitalizzazioni in base alla situazione di partenza del paziente.

 

Per fissare la tua consulenza  02/76398634 o sergio.noviello@milanoestetica.it

Dott. Sergio Noviello Milano Estetica