per appuntamenti +39 02 76398634

Di padre in figlio: gli uomini ci tengono alla forma… a qualsiasi età

Blog

Festa del papà, l’occasione per conoscere meglio le richieste dell’universo maschile

Continua in Italia e in tutto il mondo il trend di crescita della richiesta di trattamenti di Medicina Estetica e procedure chirurgiche al maschile. Su Instagram e Facebook oggi padri e figli sono ugualmente presenti. 

La medicina estetica al passo con i tempi: oggi soprattutto nei grandi centri urbani, si registra un aumento di richieste da parte di pazienti di sesso maschile. Un aspetto fisico curato e ringiovanito facilita qualsiasi ambito della vita: affettivo, relazionale e anche lavorativo, è insomma un punto a favore e di forza per ogni uomo, fin dalla più  giovane età.
E così se da un lato ci sono i ‘figli’ giovanissimi che chiedono la correzione di parti del corpo e viso per migliorare la loro autostima e il proprio rapporto con gli altri, dall’altro lato ci sono i ‘papà’ che vogliono continuare ad apparire giovani, in forma, competitivi.

 

Le richiesta dal mondo maschile: i figli

Rinoplastica, otoplastica, ginecomastia le richieste più gettonate in ambito chirurgico, mentre in medicina estetica la richiesta fra i più giovani riguarda laser e peeling per l’acne e trattamenti iniettivi sciogligrasso per il doppio mento o filler per rimodellare mento e profilo mandibolare e acquisire un aspetto virile.

 

Le ambizioni dei papà

Oggi i ‘papà’ vogliono continuare ad apparire in forma  e in ambito chirurgico chiedono blefaroplastica, addominoplastica e liposcultura fianchi, procedure per il rinfoltimento dei capelli come l’autotrapianto.
Ricorrono alla medicina estetica per eliminare le occhiaie, il doppio mento, ai filler per rimodellare il mento e il profilo mandibolare e il botox per rinfrescare lo sguardo. Cresce anche l’interesse per peeling e laser con l’obiettivo di dare uniformità all’incarnato ed eliminare macchie, pori dilatati, vecchie cicatrici da acne e discromie che invecchiano.

 

Il trend di crescita è percepito ormai da molti anni, sia in Italia che nel nostro paese, diciamo però che fra fine 2023 e in questi primi mesi del 2024 abbiamo registrato un aumento di richieste più evidente. Fermo restando che permane una forte prevalenza di pazienti donne, l’interesse da parte degli uomini in città come Milano – dove si trova il nostro centro BAT – è tangibile. Confrontandoci però con i medici della Sergio Noviello Academy che seguono i nostri corsi per imparare a praticare le più innovative tecniche di Medicina Estetica, riscontriamo che nelle principali città italiane – Roma in primis, ma anche in centri del sud – si registrano fenomeni simili. Ritmi veloci, uno stile di vita più attivo, un’intensa competizione in ambito professionale, maggiori disponibilità finanziarie potrebbero fare una forte differenza e la situazione potrebbe cambiare da contesto a contesto”.

 

“Non dimentichiamo che gli uomini oggi prestano più attenzione al loro aspetto”, spiega il prof. Sergio Noviello “e non solo per un discorso di pura vanità legato ai social, che comunque influenzano moltissimo soprattutto i giovanissimi. Oggi i 50 anni sono l’età della piena maturità, personale, lavorativa e spesso affettiva, la pensione è lontanissima perché l’età lavorativa si è ampliata. Su Instagram e Facebook padri e figli sono ugualmente presenti seppur magari con scopi e dinamiche diverse e poi ricordiamo che il volto è il nostro biglietto da visita ogni giorno, a scuola, sul lavoro, nella vita privata.
Nella socialità ci rappresenta fortemente ed è importante avere cura e nutrire la pelle in modo profondo per prevenire o intervenire su segni dovuti al fotoaging e quindi all’esposizione al sole, ma anche a fattori ambientali come freddo, vento, inquinamento e sbalzi di temperature”.

 

Tendenza Daddy do Over: cambiano le esigenze al maschile

 

Come sappiamo oggi la paternità è una tappa che si raggiunge sempre più in là con gli anni e questo implica il desiderio di vivere bene questa stagione della propria vita, condizione che si raggiunge con uno stile di vita sano e la giusta prevenzione antiage che deve essere mirata alle esigenze specifiche del corpo maschile. La pelle degli uomini è molto diversa da quella delle donne, a causa del testosterone che la rende più spessa (20% in più), più grassa ed invecchia in modo diverso da quella delle donne, così come sono diverse le proporzioni del viso, i lineamenti e la mimica”, spiega il prof. Sergio Noviello, “per questo richiede trattamenti, dosaggi e tecniche di esecuzione studiate su misura per l’uomo”.

 

Qualche dato a livello internazionale
La palestra e la dieta non bastano: secondo il rapporto annuale dell’International Society of Aesthetic Plastic Surgery (ISAPS) nel 2022  la Liposuzione – spesso abbinata all’Addominoplastica – è stata la procedura più effettuata a livello mondiale dagli uomini (365.935 interventi), seguita dalla Blefaroplasitca (312.950 procedure) e dalla Ginecomastia (305.340 a livello mondiale, poco più di 5.000 in Italia nel 2022).

La tendenza a livello mondiale rispecchia la realtà italiana- prosegue il prof. Noviello- sebbene molto richieste siano anche le procedure per l’autotrapianto di capelli – oggi possibile con un recupero veloce e sicuro grazie alla Tecnica BAT-FUE messa a punto dal nostro centro – e il Minilifting con Tecnica BAT per un terzo inferiore del volto fresco e rimodellato. Qualche ruga all’uomo viene perdonata, anzi da fascino…ma lo svuotamento dei tessuti nell’area del terzo inferiore fa apparire invecchiati e appesantiti”.

Dal punto di vista della Medicina Estetica, sono quasi 3milioni le procedure effettuate dagli uomini nel mondo nel 2022 (dato ISAPS).

Un trend in crescita se si pensa che secondo un’altra autorevole fonte come l’American Society of Plastic Surgeons (ASPS) negli Stati Uniti dal 2019 al 2022 si sarebbe registrata una crescita di procedure mini invasive fra gli uomini di ben il 253%. Gli uomini, infatti, preferiscono procedure veloci, rapide, con dolore e rischi ridotti al minimo e un ritorno immediato alla vita sociale. Chiedono molta privacy perché non condividono con i loro contatti le pratiche che effettuano quindi è fondamentale che possano ‘nascondere’ i segni post trattamento.

Le più richieste sempre secondo ISAPS: Botox, Filler, Trattamenti di Resurfacing della pelle come laser e peeling chimici.

 

Leggi l’articolo
I papà (e gli uomini in generale) tengono alla forma, a qualsiasi età – Panorama

Scopri di più sulla Medicina e Chirurgia Estetica Uomo
Medicina Estetica Uomo a Milano – Prof. Sergio Noviello
Trapianto di Capelli BAT FUE a Milano – Dott. Andrea Maroni

Dott. Sergio Noviello Milano Estetica